Ora è il momento giusto per vendere casa

Si analizza il mercato immobiliare da così tanto tempo che è facile capire che l’inizio del 2022 sarà un periodo interessante per chi vuol vendere casa.

Se sei proprietario di una casa e stai pensando di vendere, hai un enorme vantaggio nel mercato immobiliare odierno, soprattutto affidandoti ad un Consulente professionista e a strutture competitive.

Qualunque sia la mossa che vuoi fare, ecco una panoramica di ciò che sta succedendo per non perdere l’ottima opportunità che si sta presentando.

Elevata domanda

 

La domanda è forte e gli acquirenti sono alla ricerca di case da acquistare. A livello statistico il mercato residenziale, e non solo, di fine 2021, pubblicato dall’Osservatorio del Mercato Immobiliare dell’agenzia delle Entrate, il traffico di acquirenti è considerato “molto forte” in molte zone d’Italia compresi il Nord e Ovest.

I potenziali acquirenti di case non sono solo numerosi in questo momento, ma sono anche determinati a trovare la casa dei loro sogni.

I dati mostrano che mediamente una casa in vendita oggi, riceve cinque offerte da acquirenti speranzosi. Le offerte sempre più frequenti possono far aumentare il prezzo della tua casa e l’elevata domanda da parte degli acquirenti possono diminuire considerevolmente il tempo medio per vendere casa.

NB: Sempre se il prezzo della casa è consono al mercato stesso e non alle solite folli cifre che si vorrebbero illusoriamente incassare. I punti percentuali di differenza sono alti e si riferiscono al valore di mercato, e non all’idea di realizzo.

Vendere casa oggi

 

La domanda degli acquirenti è piuttosto cresciuta e il mercato, soprattutto nelle zone del litorale marittimo.

Ci sono segnali evidenti, dati dalla dinamicità del mercato immobiliare degli ultimi mesi, di una ripresa economica (da considerarsi sempre la basi di partenza). Nel 2021 l’aumento delle richieste di mutui si è attestato sul +20% circa e il trend positivo sembra proseguire per il 2022. Inoltre circa il 70% delle richieste di mutui riguarda l’acquisto della prima casa.

Non solo, le richieste di seconda casa aumentano vertiginosamente vista la modifica della richiesta post covid.

Sicuramente in questo momento le vendite di case possono essere favorite da fattori concomitanti come: gli incentivi statali per il mutuo agevolato per gli under 36, i tassi del mutuo che hanno raggiunto i minimi storici, con quelli italiani che sono tra i più bassi del Mondo.

Ecco perché, se volessi vendere casa ora e velocemente sceglierei questa particolare ma positiva finestra temporale.

Forse più di ogni altro momento della storia, i professionisti immobiliari hanno chiari segnali per cui, mettere la tua casa sul mercato, almeno dal punto di vista finanziario, può essere la scelta opportuna.

Controlla il valore

 

Stai pensando di mettere in vendita? Non aspettare. Un venditore negozierà sempre l’offerta migliore quando la domanda è alta e l’offerta è bassa. Questo è esattamente ciò che sta accadendo oggi nel mercato immobiliare.

Se hai bisogno di consigli tecnici e competenti potresti contattarmi per avere una stima istantanea del valore della casa in modo che tu possa prendere una decisione di vendita più informata e consapevole!